Russia sviluppa armi laser e a particelle, ma il lavoro è "più complicato del previsto"

Seguici suTelegram
Difesa, Russia sviluppa armi laser e a particelle, ma il lavoro è "più complicato del previsto".

In Russia è in corso lo sviluppo di armi laser e a particelle, ma il lavoro è più complicato di quanto appare. Lo ha annunciato il capo del Fondo di ricerca avanzato della Federazione, Andrei Grigoriev.

"Quando tutto è cominciato — ha spiegato — sembrava che le armi laser e a particelle fossero la soluzione a tutti i problemi: consegne veloci, nessuna necessità di munizioni- Ma ogni cosa non è così semplice".

Secondo Grigoriev, gli armamenti basati sui cosiddetti "nuovi principi fisici" sono in realtà legati a quelli vecchi, che sono stati sviluppati per circa 50 anni.

"Onestamente — ha aggiunto in proposito — non mi aspetto nessun progresso serio in queste aree".    

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала