Russia, capo Fondo ricerca avanzata: Guerre del futuro saranno combattute da robot e droni

© Foto : PixabayKiller robot
Killer robot - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Le guerre del futuro saranno condotte da robot e droni uniti in sistemi di ricognizione e di attacco. I soldati diventeranno operatori.

Lo ha affermato il capo del Fondo di ricerca avanzato della Federazione, Andrei Grigoriev.

"Immagino sempre più robotica, praticamente una guerra tra gli operatori e le macchine, piuttosto che i soldati sul campo di battaglia che si sparano a vicenda — ha sottolineato. — I compiti militari verranno assolti con un minimo di perdita di personale. Il soldato gradualmente si trasformerà in un operatore e si allontanerò dal campo di battaglia".

Test su sistemi di combattimento robottizzati verranno condotti in Russia entro un anno. 

"Il primo obiettivo che penso raggiungeremo entro un anno — ha spiegato a questo riguardo — è una valutazione e dei test attraverso metodi uniformi".

Gli scienziati russi stanno lavorando alla creazione della terza generazione dell'equipaggiamento per il "soldato del futuro", Ratnik-3. 

"Le operazioni sul Ratnik-2 sono portate avanti dal ministero della Difesa — ha spiegato —, mentre noi ci occupiamo del Ratnik-3".

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала