Cina intensifica misure di sicurezza all'aeroporto di Hangzhou in vista G20

© Sputnik . Ilya PitalevBandiera Cina
Bandiera Cina - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Le autorità cinesi hanno rafforzato la sicurezza all'aeroporto internazionale di Hangzhou, dove si svolgerà a settembre l'incontro del G20.

Nel terminal dell'aeroporto sono stati istituiti 8 nuovi punti di controllo e a partire da luglio tutti i passeggeri e i bagagli saranno controllati per verificare la presenza di esplosivi, riporta l'agenzia stampa "Xinhua" riferendosi alla società che gestisce l'aeroporto.

La presidenza del G20 è passata dalla Turchia alla Cina il 1° dicembre, 2015. Il vertice di Hangzhou verterà sul tema "Costruzione di un'economia globale innovativa, sana, coerente e inclusiva."

Hangzhou è il centro amministrativo della provincia di Zhejiang, situata 180 chilometri a sud-ovest di Shanghai. Hangzhou, insieme con la città di Suzhou, viene chiamata in Cina "paradiso terrestre". La città è famosa per le piantagioni di tè, il simbolo più famoso è il "lago dell'ovest", patrimonio dell'UNESCO.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала