Polonia sospende temporaneamente accordo con Kaliningrad su regime frontaliero speciale

© Sputnik . Igor Zarembo / Vai alla galleria fotograficaRussian cities. Kaliningrad
Russian cities. Kaliningrad - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
La Russia sospende la validità del traffico frontaliero locale con la Polonia a partire dal 4 luglio in risposta alla sospensione dell'accordo da parte di Varsavia, ha scritto sulla sua pagina Facebook il ministro delle relazioni internazionali e interregionali della regione di Kaliningrad Alla Ivanova.

In precedenza il Consolato Generale della Polonia a Kaliningrad aveva informato che il Paese avrebbe sospeso dal 4 luglio l'accordo sul traffico frontaliero locale con la regione di Kaliningrad a seguito del vertice della NATO (8-9 luglio) e delle Giornate Mondiali della Gioventù (20-31 luglio).

Dal 4 luglio i residenti della regione di Kaliningrad non potranno più mostrare in dogana il documento che gli permette di entrare senza visto in Polonia.

"La parte russa intraprendere la misura simmetrica dopo l'annuncio della parte polacca della sospensione dell'accordo sul traffico frontaliero locale a partire dal 4 luglio. Conseguentemente anche i polacchi non potranno entrare nella regione di Kaliningrad fino a quando la sospensione iniziale non verrà revocata," — ha riferito la Ivanova.

"Siamo spiacevolmente sorpresi dalla decisione della parte polacca per la sospensione dell'accordo. Entrambe le parti hanno sempre riconosciuto che il regime senza visti funziona bene per i russi e i polacchi." — ha twittato il governatore di Kaliningrad Nikolay Tsukanov.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала