Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Daesh all'attacco di Giordania e Libano

© AFP 2021 / HO / ALBARAKA NEWSDaesh
Daesh - Sputnik Italia
Seguici su
Dopo la rivendicazione per le azioni suicide nei campi profughi giordani, stamattina tre kamikaze si fanno esplodere in Libano: 7 morti.

E' arrivata ieri la rivendicazione da parte del sedicente Stato islamico per l'attacco che martedì scorso ha ucciso 6 soldati giordani alle porte del campo profughi di Rubkan, nel nordest della Giordania, sempre più nel mirino del Daesh insieme al Libano, colpito questa mattina da un triplice attentato kamikaze. E' stata l'agenzia di stampa jihadista Aamaq a dare notizia della rivendicazione dell'attentato, compiuto con un camion bomba, "sottratto" dai jihadisti alle forze di sicurezza giordane.

Tre uomini si sono fatti esplodere questa mattina ad al-Qaa, villaggio cristiano libanese nella valle della Bekaa, dopo aver passato il vicino confine siriano, provocando la morte di 7 persone ed il ferimento di altre 15. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала