Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

All'Europarlamento proposto quartier generale militare comune UE dopo Brexit

Seguici su
Il presidente della commissione Esteri del Parlamento europeo Elmar Brok ha chiesto un quartier generale militare comune dell'Unione Europea e nel lungo termine la creazione di un esercito paneuropeo.

Giovedì nel Regno Unito si è svolto il referendum sulla permanenza del Paese nell'Unione Europea. Secondo i dati ufficiali, ha votato per uscire dalla UE il 51,9%.

"Abbiamo bisogno di un quartier generale e di una coalizione di volenterosi, conformemente al meccanismo di cooperazione strutturata. Da questo gruppo nel lungo termine potrebbe essere formato un esercito comune della UE," — Brok ha dichiarato in un'intervista a "Welt am Sonntag".

Secondo lui, l'esercito paneuropeo aiuterà la UE a rafforzare il suo ruolo nella politica di sicurezza e di difesa, nonché assumere maggiori responsabilità nel mondo.

A sostegno della formazione di un'esercito della UE in precedenza si erano espressi il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker e il Parlamento europeo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала