Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

L'Ucraina riceve energia elettrica dalla Russia nell'ambito di assistenza tecnica

Seguici su
L'Ucraina riceve dalla Russia 600 megawatt di energia elettrica nel quadro dell'accordo di assistenza tecnica a seguito del deficit energetico emerso nel Paese. Lo ha rivelato una fonte nel ministero dell'Energia e dell'Industria del Carbone dell'Ucraina.

"Dalle 7 di questa mattina riceviamo 600 megawatt di energia elettrica in qualità di assistenza tecnica dalla Russia. E' sorta questa necessità per lo spegnimento di alcuni reattori nucleari", — ha detto.

L'intervistato ha raccontato che negli ultimi giorni l'Ucraina non aveva usufruito dell'assistenza tecnica della Federazione Russa e le importazioni non venivano nemmeno implementate. "Passavano solo alcuni flussi," — ha concluso.

I media ucraini indicano che il consumo di energia elettrica nel Paese è aumentato per le alte temperature e il massiccio utilizzo dei condizionatori.

Allo stesso tempo proseguono i lavori di manutenzione in alcuni reattori nucleari, il funzionamento della centrale nucleare di Yuzhnoukrainsk è limitato per l'insufficiente capacità di raffreddamento.

Inoltre dal 1° giugno sono state interrotte le forniture di carbone dalle aree non controllate nel Donbass.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала