Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

"La Brexit non avrà conseguenze per l'economia russa"

© Alexei FilippovOperatore di Borsa
Operatore di Borsa - Sputnik Italia
Seguici su
La Brexit del Regno Unito provocherà un indebolimento dell'economia britannica ed europea.

 Il direttore del Centro di Ricerche Strategiche Alexey Kudrin ritiene che a seguito dell'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea entrambe le economie si indeboliranno, mentre non ci saranno ripercussioni sulla Russia.

"Credo che l'Unione Europea si riprenderà, ma sia la UE che il Regno Unito ne usciranno indebolite," — ha twittato Kudrin.

"La Brexit non impatta significativamente. Abbiamo nostri problemi più sensibili," — ha aggiunto.

In precedenza il direttore del Centro di Ricerche Strategiche si era rammaricato della decisione dei cittadini britannici sull'uscita del loro Paese dall'Unione Europea.

"Si può rimpiangere la decisione dell'uscita britannica dalla UE. Non ci saranno catastrofi, anche se nei mercati finanziari ci sarà alta volatilità nel breve termine," — ha dichiarato Alexey Kudrin.

Nel referendum sulla permanenza del Regno Unito nella UE i britannici hanno votato a favore della Brexit: secondo i dati ufficiali, il 51,9% degli elettori ha votato per uscire dalla UE in presenza di un'affluenza di oltre il 72%.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала