Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Prima vittima della Brexit: il premier Cameron si dimette

© REUTERS / Stefan WermuthBritain's Prime Minister David Cameron speaks after Britain voted to leave the European Union, outside Number 10 Downing Street in London, Britain June 24, 2016
Britain's Prime Minister David Cameron speaks after Britain voted to leave the European Union, outside Number 10 Downing Street in London, Britain June 24, 2016 - Sputnik Italia
Seguici su
Il primo ministro britannico David Cameron ha annunciato di volersi dimettere ad ottobre dopo che nel referendum si è registrato il successo dei sostenitori dell'uscita del Regno Unito dalla UE.

"Penso che sia sbagliato per me cercare di essere il capitano che porta il suo Paese verso la destinazione successiva," — Cameron ha detto ai giornalisti.

Il premier ha detto che il Regno Unito ha bisogno di "una leadership fresca."

Allo stesso tempo Cameron ha affermato che non ci saranno stravolgimenti in politica, ma l'inizio della procedura di uscita dalla UE deve essere determinato dal suo successore.

Allo stesso tempo il primo ministro ha promesso che avrebbe fatto tutto il possibile per rispettare la volontà dei suoi concittadini espressa nel referendum.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала