Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Gli atleti russi puliti riammessi a Rio, ma senza bandiera

© Sputnik . Iliya Pitalev / Vai alla galleria fotograficaYelena Isinbayeva
Yelena Isinbayeva - Sputnik Italia
Seguici su
La Federazione Internazionale di atletica leggera, IAAF, ha pubblicato un comunicato in cui viene espressa la possibilità di ammettere la partecipazione degli atleti russi puliti alle Olimpiadi di Rio 2016.

La possibilità di partecipare alle competizioni internazionali sarà consentita solo sotto bandiera neutra ed a quegli atleti che avranno dimostrato la loro estraneità allo scandalo doping:

Tutti gli atleti in grado di dimostrare in maniera chiara e convincente di non essere macchiati dal sistema russo, perchè sono stati fuori dal paese e soggetti ad altri effettivi sistemi di controllo antidoping possono fare richiesta per competere nelle competizioni internazionali, ma non per la Russia, bensì come atleta neutrale.

Nei giorni scorsi la IAAF aveva estromesso la nazionale russa dai Giochi Olimpici di Rio 2014 nell'atletica leggera, decisione che era stata ratificata dall'assemblea generale del Comitato Olimpico Internazionale.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала