Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Siria, Raqqa: usato gas nervino dal Daesh contro l'esercito governativo

© AFP 2021 / StringerБоец Сирийской армии в провинции Ракка
Боец Сирийской армии в провинции Ракка - Sputnik Italia
Seguici su
Nella provincia di Raqqa, i combattenti dello "Stato Islamico" (Daesh) hanno scagliato contro l'esercito siriano granate con gas velenosi, ha riferito il canale televisivo "Al-Mayadin."

Secondo quanto scritto su Twitter dal canale libanese, i militari sono stati attaccati nella parte occidentale della provincia di Raqqa. Secondo i dati del corrispondente, i terroristi hanno usato il gas nervino VX.

Per la 3° settimana consecutiva le forze governative siriane conducono l'offensiva a ovest e sud della provincia di Raqqa. L'avamposto più importante dei jihadisti è il centro di Tabka, compreso il suo aeroporto. Aspri combattimenti con i terroristi si registrano a 10-20 chilometri dalla città. A nord di Tabka (50 km) si trova Raqqa, la cosiddetta capitale dello "Stato Islamico" in Siria.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала