Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Guterres: la Russia dovrebbe accogliere i migranti

© REUTERS / Denis BalibouseAntonio Guterres
Antonio Guterres - Sputnik Italia
Seguici su
Il candidato a segretario generale dell’ONU, l’ex alto commissario ONU per i migranti Antonio Guterres, pensa che in caso avvio di un programma globale per ripartizione dei flussi di migranti, inclusi quelli dal Medio Oriente, la Russia dovrebbe aggregarsi.

Egli ha evidenziato che per l'accoglienza di un grande afflusso di migranti dal Medio Oriente l'Europa non era preparata, dunque i migranti "hanno avanzato come un valanga, in modo caotico", che in seguito ha dato luogo a una certa xenofobia tra la popolazione locale.

"Quando è iniziata la crisi ucraina in Russia sono arrivati quasi un milione di profughi provenienti dall'Ucraina. Non è stato visto come un disastro, perché avete una politica unica in materia di migrazione, siete uno stato unico, ma nell'UE non c'è un'unica politica, non c'è un singolo stato", ha dichiarato Guterres, intervenendo al club discussione "Valdai".

Secondo lui, se il "programma di reinsediamento globale dei rifugiati", sarà adottato, "sarebbe molto felice se la Russia parteciperà".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала