Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Aereo-spia d'attacco USA si avvicina alle coste russe nel Baltico

Seguici su
L'aereo d'attacco di ricognizione americani "P8 Poseidon" si è avvicinato oggi vicino ai confini della regione russa di Kaliningrad nel Baltico, si riporta nei portali occidentali che tracciano il movimento degli aerei militari.

Secondo loro, l'aereo №168857 TRIDENT 03 è decollato dalla base aerea tedesca di Spangdahlem, effettua una missione nella parte meridionale del Mar Baltico nel quadro delle esercitazioni NATO "Baltops 2016".

Secondo la VI Flotta operativa della Marina degli Stati Uniti, martedì 2 aerei da ricognizione degli Stati Uniti — "P8 Poseidon" e "P-3 Orion" — hanno sorvolato le acque internazionali del Mar Baltico. Hanno simulato la ricerca e il tracciamento di un sottomarino nemico, il cui ruolo era svolto da un sommergibile polacco.

Inoltre nella giornata di ieri in prossimità della costa russa era stato avvistato l'aereo di ricognizione elettronica svedese "Gulfstream 4".

Nell'ambito delle esercitazioni Baltops 2016, da settimana scorsa effettuano regolarmente voli in prossimità dei confini russi nel Mar Baltico gli aerei di pattugliamento e ricognizione di NATO, USA e Svezia.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала