Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Elezioni Spagna, stasera il confronto tra i candidati

© REUTERS / Juan MedinaSpain's Prime Minister Mariano Rajoy gestures during a news conference at Moncloa Palace in Madrid, Spain
Spain's Prime Minister Mariano Rajoy gestures during a news conference at Moncloa Palace in Madrid, Spain - Sputnik Italia
Seguici su
A due settimane dalle seconde elezioni politiche in 6 mesi, i sondaggi danno in testa i popolari di Rajoy. Sorpasso Podemos ai danni dei socialisti di Pedro Sanchez.

Per la prima volta negli ultimi mesi di sondaggi e consultazioni per la formazione di un governo in Spagna, la formazione Podemos supera i socialisti di Pedro Sanchez nelle rilevazioni precedenti al voto. In testa, secondo quanto reso noto dai principali istituti di sondaggi spagnoli, il partito popolare di Mariano Rajoy, premier uscente, con il 29% delle preferenze, seguito proprio dagli eredi degli Indignados guidati da Pablo Iglesias al 25% e avanti al partito socialista, fermo al 21%; quarto i movimento Ciudadanos con il 15%.

Stasera è previsto l'unico confronto televisivo tra i quattro candidati premier, delicato appuntamento in una situazione di incertezza politica inedita per la Spagna, governata per 40 anni dal bipartitismo Popolari-socialisti e in impasse da dicembre, quando dalle urne è uscito un Paese politicamente insoddisfatto e frammentato, con l'ingresso di centinaia di parlamentari provenienti dalle formazioni anti casta cresciute in questi anni di austerity. Decisivi saranno gli elettori indecisi, che secondo i sondaggi rappresentano un terzo degli aventi diritto. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала