Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Terrore al mercato di Tel Aviv: 4 vittime

© AP Photo / Hatem AliRaid dell'Israele a Gaza
Raid dell'Israele a Gaza - Sputnik Italia
Seguici su
Arrestati i due presunti autori della strage. Hamas rivendica attentato, Israele sospende permessi di ingresso.

Sono due cugini palestinesi provenienti da Hebron i responsabili dell'attacco che ieri ha sconvolto il mercato di Sarona, nel pieno centro di Tel Aviv, dove 4 persone hanno perso la vita e altre 5 sono rimaste ferite. E' quanto riferito dalle autorità israeliane dopo l'arresto. Intorno alle 21, dopo essere stati seduti al tavolino di uno dei bar della popolare zona della capitale israeliana, i due attentatori si sarebbero alzati aprendo il fuoco sui passanti.

"Tutti i permessi per il Ramadan, in particolare per le visite di famiglie dalla Giudea-Samaria in Israele, sono congelati".

Questa la decisione del governo israeliano, che riguarderà circa 83mila palestinesi, mentre un alto funzionario di Hamas ha rivendicato l'attacco, dichiarando che il movimento di lotta che controlla la Striscia di Gaza "benedice l'attentato, che è una risposta dei crimini israeliani a Gaza e in Cisgiordania". 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала