USA, precipitati 2 caccia di gruppi aerei d'elite in 24 ore

© AP Photo / Elaine ThompsonCaccia USA F/A-18
Caccia USA F/A-18 - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
A seguito dello schianto di un cacciabombardiere F/A-18 nella città di Smyrna è rimasto ucciso il pilota, ha riferito un rappresentante della Marina statunitense. Secondo lui, il pilota, il cui nome non è stato reso noto, non è riuscito ad espellersi mentre l'aereo precipitava.

L'incidente è avvenuto poco dopo il decollo. Il caccia non ha danneggiato nessun edificio dell'aeroporto, né la pista, segnala RIA Novosti riferendosi a "Fox News".

Le autorità di Smyrna hanno dichiarato di trasmettere le indagini dell'incidente alla "Federal Aviation Administration" e alle forze armate degli Stati Uniti.

L'aereo precipitato faceva parte del gruppo di trasporto aereo acrobatico della Marina USA "Blue Angels". L'aereo si è schiantato all'aeroporto della città di Smyrna, dove nel fine settimana il gruppo si sarebbe dovuto esibire in manovre acrobatiche.

E' il secondo velivolo militare di unità d'elite degli Stati Uniti che si è schiantato nell'ultimo giorno. In precedenza un caccia F-16 dello squadrone "Thunderbirds" è precipitato mentre sorvolava l'accademia aeronautica del Colorado.

Al momento dell'incidente nell'Accademia si trovava il presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала