Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Siria, bombardata raffineria di petrolio del Daesh da aereo da combattimento russo

Seguici su
In Siria un caccia-bombardiere multifunzionale Su-34 ha distrutto una raffineria di petrolio gestita dai terroristi dello "Stato Islamico" (Daesh), segnala il ministero della Difesa russo.

"Una raffineria di petrolio è stata liquidata da un caccia Su-34 in una zona controllata dal Daesh, vicino al villaggio di Ras al-Ain, nella provincia di Al-Hasakah," — si afferma nel bollettino del Centro russo per la riconciliazione delle parti siriane in conflitto.

"Sono state colpite le cisterne di petrolio. A seguito del raid sono state rese inutilizzabili i macchinari dell'impianto e sono stati fatti saltare in aria le cisterne contenenti petrolio, nel territorio dell'industria è poi divampato un grande incendio," — fa sapere il ministero della Difesa russo.

Il dicastero militare russo ha rilevato che l'Aviazione russa continua ad implementare la missione per distruggere le infrastrutture economiche del Daesh.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала