Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Migranti, 6mila salvati nelle ultime 72 ore nel Mediterraneo

© AP Photo / Lefteris PitarakisMigranti sulle coste del mar Mediterraneo
Migranti sulle coste del mar Mediterraneo - Sputnik Italia
Seguici su
Cinque morti nel naufragio che ieri ha visto il rovesciamento di un'imbarcazione con a bordo oltre 500 persone, tratte in salvo dalla Guardia Costiera italiana prima di affondare.

Migranti a Idomeni - Sputnik Italia
Migranti, iniziato lo sgombero a Idomeni
Si intensifica il traffico di migranti lungo la rotta del Mediterraneo centrale che dalla Libia riversa da settimane disperati sulle coste italiane. Ieri una nave della Marina italiana ha tratto in salvo oltre 500 migranti, rimasti intrappolati su un imbarcazione che stava colando a picco dopo essersi rovesciata. Le immagini scattate dal pattugliatore italiano nel corso del salvataggio descrivono quella che poteva trasformarsi in una tragedia di dimensione catastrofiche.

Sono 562 le persone salvate, mentre si temono altre vittime, presumibilmente rimaste sotto lo scafo del peschereccio andato a fondo, al momento del suo ribaltamento.

I numeri più recenti forniti dall'Italia segnalano intanto una nuova impennata: nelle ultime 72 ore sono stati oltre 6mila i migranti tratti in salvo in operazioni delle navi della Guardia Costiera italiana, della missione EunavforMed e da pescherecci e mercantili in servizio sulle coste libiche. Gli arrivi in Italia per il 2016 si attestano attualmente a 40mila persone.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала