Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Nel New Mexico manifestazione anti-Trump degenera in disordini e scontri

© AP Photo / Brennan LinsleyRiot police block off the Albuquerque Convention Center to anti-Trump protests following a rally and speech by Republican presidential candidate Donald Trump at the convention center where the event was held, in Albuquerque, N.M., Tuesday, May 24, 2016
Riot police block off the Albuquerque Convention Center to anti-Trump protests following a rally and speech by Republican presidential candidate Donald Trump at the convention center where the event was held, in Albuquerque, N.M., Tuesday, May 24, 2016 - Sputnik Italia
Seguici su
Ad Albuquerque, capitale del New Mexico, una manifestazione degli oppositori del candidato repubblicano alla Casa Bianca Donald Trump è sfociata in scontri con la polizia, riporta l'agenzia "Associated Press".

La manifestazione avveniva in prossimità del centro congressi dove Trump era intervenuto davanti ai suoi sostenitori. Gli oppositori di Trump riunitisi hanno iniziato a lanciare pietre, bottiglie e fumogeni contro la polizia, dopodichè hanno tentato di irrompere nel palazzo.

La polizia ha usato granate stordenti e gas lacrimogeni per disperdere i dimostranti.

Nello Stato del New Mexico vive la più grande comunità di ispanici, la maggior parte dei quali non supportano Trump e sono fortemente contrari alla sua politica di immigrazione, rileva l'agenzia.

Le primarie nel New Mexico si svolgeranno il 7 giugno.

Martedì il magnate repubblicano ha ottenuto un'altra vittoria alle primarie del partito nello Stato di Washington, riuscendo ad assicurarsi il sostegno di 27 delegati. Il numero totale dei delegati di Trump sale quindi a 1.196. Per ottenere la nomination servono 1.237 voti.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала