Russia ed Egitto svilupperanno un altro satellite delle serie EgyptSat

© Roskosmos press service / Vai alla galleria fotograficaSatellite di telerivelamento
Satellite di telerivelamento - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Russia ed Egitto hanno sottoscritto un contratto per la creazione di un altro satellite di telerilevamento EgyptSat. Lo ha reso noto il presidente della S.P. Korolev Rocket and Space Corporation “Energia”, Vladimir Solntsiev.

"Si, il contratto è stato firmato", ha confermato Solntsiev, citato da RIA Novosti.

Il satellite egiziano di telerilevamento EgyptSat 2, creato su ordinazione della controparte egiziana all'azienda russa "Energia", è stato lanciato nello spazio dal cosmodromo di Bajkonur il 16 aprile 2014. Il costo del contratto si aggirava intorno ai 40 milioni di dollari. Nel gennaio 2015 la gestione del satellite è passata agli specialisti egiziani. Nel maggio 2015 il satellite ha smesso di funzionare dopo essere stato perso.

Come evidenziato da Solntsiev, la perdita del satellite non è legata ad un errore nella gestione dell'apparecchio, ma per fattori naturali, influenze esterne, attività solare o la sovrapposizione di diversi fattori.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала