Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Crimea conta sui turisti di Iran e Italia

© Sputnik . Konstantin Chalabov / Vai alla galleria fotograficaRussian cities. Yalta
Russian cities. Yalta - Sputnik Italia
Seguici su
Un tour operator italiano ed uno iraniano hanno manifestato la volontà di organizzare gite in Crimea. Secondo il comunicato dell’ufficio stampa dell’Ente federale per il Turismo (Rosturism), se ne parlerà all’incontro con il ministro del Turismo della Crimea, Sergej Strelbitskij.

Il ministero del Turismo della Crimea ha già iniziato a elaborare la "carta stradale" della penisola dedicata ai turisti cinesi. Secondo Strelbitskij, lo stesso lavoro può essere condotto con i tour operator italiani e iraniani.

Il direttore generale della compagnia iraniana Buran Pars, Gambar Nejad Behdad, ha notato che se la "carta stradale" funziona, i tour operator del suo paese potranno inviare i turisti in Crimea già ad agosto. Il collega italiano di Behdad ha accettato la proposta di collaborazione con la Russia.

I due uomini d'affari hanno dichiarato che gli stranieri conoscono poco il potenziale turistico della Crimea. Inoltre la regione può offrire varie tipologie di vacanze a prezzi accessibili.

Il direttore di Rosturism, Oleg Safonov, ha definito l'Italia e l'Iran partner fondamentali per la Russia nel settore turistico. Egli ha sottolineato che in questi paesi sono stati aperti gli uffici turistici Visit Russia.

Secondo i dati di Rosturism, in Crimea sono presenti 119 hotel, 67 spa, 31 centri benessere e altre strutture di ricezione turistica.

Il 13 maggio i funzionari della Crimea hanno fatto sapere dell'arrivo del primo gruppo di turisti cinesi. Il capo del comitato parlamentare della Repubblica per il turismo, Alexsej Chernyak, ha dichiarato che i cinesi hanno prenotato le visite alla penisola per settembre.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала