Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

USA: Trump si è assicurato il sostegno della lobby dei detentori di armi

© REUTERS / Brendan McDermidDonald Trump
Donald Trump - Sputnik Italia
Seguici su
Il candidato alle presidenziali USA del Partito Repubblicano, Donald Trump, si è assicurato il sostegno del National Rifle Association e ha promesso che se sarà eletto abolirà negli USA le zone in cui sono bandite le armi.

«Avere il vostro sostegno è un fantastico onore,… non vi deluderò», ha detto Trump, parlando alla conferenza annuale della NRA nel Kentucky.

Il direttore esecutivo dell'organizzazione, Chris W. Cox, presentando Trump lo ha definito il «prossimo presidente degli Stati Uniti». Egli ha inoltre invitato i repubblicani a diventare soci dell'organizzazione. «Questa è la lotta per la nostra libertà», ha detto Cox, invitando tutti i possessori di armi ad andare a votare a novembre e impedire che vinca Hillary Clinton, aspirante alla nomination del Partito Democratico.

Trump ha approfittato del suo intervento per accusare la Clinton di voler cancellare il «secondo emendamento» della Costituzione degli USA, che garantisce agli americani il diritto di possedere armi da fuoco. 

«Hillary Clinton vuole abrogare il secondo emendamento, noi dobbiamo ricordarci che non è semplice modificarlo, figuriamoci cancellarlo del tutto, quindi lo conserveremo e ne avremo cura», ha aggiunto Trump.

Hillary Clinton ha risposto rapidamente all'osservazione di Trump. Subito dopo la sua affermazione, la Clinton ha scritto su Twitter: «Ti sbagli, Donald Trump. Possiamo sostenere i diritti del Secondo Emendamento prevenendo la violenza insensata.»

​Intervenendo al forum, il miliardario americano ha ribadito: «Io cancellerò le zone dove sono bandite le armi», proprio loro, a suo avviso, sono diventate oggetto di attacchi, in quanto le persone che vi si trovano al loro interno non possono esercitare il loro diritto costituzionale di proteggersi con le armi da fuoco.

Come evidenziato da Fox News Channel, il NRA sosterrà il candidato alla presidenza e non in ogni elezione e non lo farà praticamente mai prima delle elezioni.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала