Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

I nuovi elicotteri russi saranno comandati da un joystick

© Sputnik . Anton DenisovHeliRussia 2016
HeliRussia 2016 - Sputnik Italia
Seguici su
All’esposizione HeliRussia 2016 di Mosca è stata presentata una nuova cabina di pilotaggio universale per elicotteri. La sua caratteristica essenziale è il comando tramite joystick e trackball.

La decisione innovativa della Rostec di installare in questa cabina di pilotaggio, al posto dei comandi tradizionali, un joystick simile a quello che si usa per i videogiochi. Un'altro dispositivo di comando alternativo è un trackball, una pallina come quella di certi mouse per computer.

Secondo il presidente della RPBK Danil Brenerman, citato dal quotidiano Isvestiya, si tratta di una novità tecnologica unica.

"Questa soluzione non ha uguali al mondo. In Occidente solo gli elicotteri italiani Agusta Westland sono muniti di trakball. Il joystick come dispositivo di comando non è utilizzato ancora da nessuno. Speriamo che dal prossimo anno la nostra soluzione possa essere integrata nella costruzione di tutti gli elicotteri russi", ha dichiarato Brenerman.

L'universalità della cabina, dotata di quattro display configurabili dal pilota e del cruscotto con un joystick e un trackball, crea un ulteriore vantaggio competitivo: può essere installata su vari tipi di elicotteri, anche AgustaWestland, che saranno prodotti su licenza in Russia. I joystick saranno installati anche sui nuovi elicotteri Mi-38 prodotti dalla "Russian Helicopters". I primi modelli saranno consegnati all'aeronautica militare russa a partire dal 2018.

Secondo l'esperto di aviazione Anton Lavrov, che è stato citato da Isvestiya, la sostituzione della barra di comando con il joystick è il passaggio all'elettronica di molte funzioni del pilota.

"Si chiama sistema Fly-by-wire. Il principale pregio è che molte funzioni vengono tolte al pilota per essere affidate ad un computer. Il segnale dal joystick arriva al computer che lo analizza e dopo lo invia direttamente al disposito da manovrare. Grazie a questo sistema un'azione errata del pilota eviterà qualsiasi manovra pericolosa dell'elicottero", ha sottolineato Lavrov.

L'Mi-38 è uno degli elicotteri più automatizzati del mondo, capace di volare seguendo una precisa rotta, decollare ed atterrare in automatico.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала