Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Russia consegna all’Iran il primo lotto di S-300

© Sputnik . Pavel Lisitsyn / Vai alla galleria fotograficaMissili S-300
Missili S-300 - Sputnik Italia
Seguici su
La Russia ha consegnato all’Iran il primo lotto del sistema missilistico terra-aria S-300, nella misura di una divisione. Lo ha comunicato oggi l’assistente del presidente russo per la cooperazione tecnico-militare Vladimir Kozhin.

"Abbiamo firmato un contratto con l'Iran, abbiamo spedito adesso il primo lotto, in misura di una divisione. Entro la fine dell'anno realizzeremo i nostri impegni", ha dichiarato Kozhin ai giornalisti nel corso dell'esposizione HeliRussia 2016.

RIA novosti ha reso noto che l'Iran ha preparato i documenti per la revoca della querela alla Russia. "La controparte iraniana ha preparato tutti i documenti e li ha inviati a Parigi, seguirà procedura giudiziaria, le condizioni della revoca non sono ancora chiare", ha detto Kozhin.

L'affare del costo di circa 800 milioni di dollari è stato concluso nel 2007. Mosca avrebbe dovuto consegnare a Teheran cinque divisioni di sistemi missilistici S-300 composte da 40 rampe di lancio. Tuttavia a causa delle sanzioni internazionali contro l'Iran la Russia è stata costretta a bloccare la procedura. In risposta all'annullamento del contratto l'Iran ha sporto querela contro la Russia al tribunale di Ginevra chiedendo 4,2 miliardi di dollari.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала