Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Nuova giornata di sangue in Iraq: 17 morti in attentato Daesh a nord di Baghdad

© AFP 2021 / SAFIN HAMEDBandiera dell'Iraq
Bandiera dell'Iraq - Sputnik Italia
Seguici su
La sparatoria è avvenuta davanti un caffè di Balad, città a maggioranza sciita a nord della capitale. Poi gli assalitori si sono fatti esplodere in mezzo alle forze di sicurezza accorse sul posto. Al momento tra le vittime risultano, secondo il bilancio fornito dalla polizia, anche due agenti e due miliziani delle forze filogovernative.

L'attacco armato contro il locale è stato già rivendicato dalla 'Provincia di Baghdad nord', gruppo che fa riferimento all'organizzazione islamica: Daesh. Il bilancio di questo nuovo attentato che ha insanguinato le via di Balad, centro a maggioranza sciita distante 80 km a nord della capitale, è di almeno 17 morti e di 25 feriti. Ma il numero delle vittime sembra destinato a crescere, secondo la rivendicazione dell'Is su internet, sarebbero 35 i soldati iracheni morti nell'operazione di oggi.

Erano tre i terroristi, come riferito dalle forze di sicurezza locali, che prima hanno sparato di fronte al caffè per poi farsi esplodere in mezzo ad agenti delle forze di sicurezza nazionale, che erano giunti sul luogo dell'attentato. Come riportato dalla polizia, nelle esplosioni sono morti due poliziotti e due miliziani sciiti delle forze fedeli al governo di Baghdad.

La spirale di violenza e di terrore in Iraq non accenna a fermarsi. Solo mercoledì scorso si è consumato uno dei giorni più tragici della storia recente del Paese. Si contano, ancora, almeno 93 persone che hanno perso la vita in tre diversi attentati del Daesh avvenuti tutti a Baghdad.

Numeri e cifre in continuo aumento. Secondo il sito internet "Iraqibodycount", almeno 387 persone sono rimaste colpite mortalmente solo nei primi 11 giorni del mese. Senza dimenticare l'ultimo rapporto pubblicato dall'Onu che parla di oltre 700 iracheni vittime di terrorismo nel mese di aprile.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала