La Svezia fa fallire progetto scientifico internazionale

© Foto : Wikipedia/Vitaly V. KuzminMyasishchev M-55 Geophysica
Myasishchev M-55 Geophysica - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Stoccolma ha proibito il volo di un M-55 russo previsto nell’ambito di un esperimento internazionale. Il capo della spedizione ha spiegato che nel progetto europeo ha interferito la polica.

Le autorità svedesi hanno mandato a monte la tappa più importante della preparazione del progetto di ricerca scientifica StratoClim sullo studio degli strati alti dell'atmosfera. Lo ha affermato il direttore della parte russa dell'esperimento internazionale Ghennadij Belyaev.

"In Svezia, per cause puramente politiche, i test in volo delle attrezzature scientifiche, collocate a bordo dell'aereo di alta quota M-55  Geophysica, non hanno avuto luogo", ha dichiarato Belayev.

In Svezia erano arrivati 70 specialisti da vari parti del mondo, erano stati consegnati l'M-55 e quattro container con le apparecchiature scientifiche.

"L'aereo avrebbe dovuto effettuare alcuni voli per la verifica del lavoro e delle apparecchiature scientifiche installate a bordo. Ma le autorità svedesi hanno proibito lo svolgimento dei voli di prova e hanno intimato di lasciare il paese nel più breve tempo possibile", ha detto Belayev.

"Le autorità del paese hanno stabilito perfino la quota del volo per la Svezia e ritorno in un corridoio per i voli di linea da 8.000 a 12.000 metri, quando la quota ideale per l'M-55 è di 17.000-18.000 metri, questo tipo di aereo vola sempre a queste altezze. Tra l'altro, subito dopo l'attraversamento del confine con la Finlandia, i finlandesi hanno autorizzato a raggiungere la quota per noi ottimale. In Svezia l'aereo M-55 è stato ascritto come velivolo statale, ossia militare", sottolineato Belayev.

Egli ha anche spiegato che in Russia ci sono tre tipi di aviazione: di linea, statale e sperimentale. L'M-55 Geophysica appartiene all'aviazione sperimentale e possiede i relativi documenti di registrazione e segni distintivi a bordo. Tutte le spedizioni scientifiche internazionali dell'M-55 Geophysica sono state condotte con queste documentazioni.

La fase principale del progetto StratoClim è prevista per l'estate di quest'anno e si svolgerà in India. Nel corso della spedizione indiana gli specialisti russi collaboreranno con i colleghi provenienti da 25 istituti scientifici e fondazioni europei. E' previsto a bordo dell'aereo l'utilizzo di trenta diversi strumenti con un peso cha va dai 12 fino ai 398 kg. L'M-55 ha già effettuato voli sull'Artide, sull'Antartide, sulla parte continentale del Brasile, sull'Australia e sull'Africa. In particolare, l'M-55 è riuscito a registrare la più bassa temperatura atmosferica di meno 91,8 °C, non sulla zona Artico o Antartica come si potrebbe pensare, bensì sull'Oceano Indiano.

L'M-55 possiede caratteristiche uniche ad alta quota trasportando determinati carichi fino a due tonnellate ed è stato più volte utilizzato per lo studio dell'atmosfera nell'ambito di spedizioni scientifiche internazionali.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала