Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Tribunale ucraino non riconosce repubbliche del Donbass come organizzazioni terroristiche

Seguici su
Il tribunale distrettuale della città ucraina di Sumy nella sentenza della causa contro un ex ufficiale del servizio di sicurezza ucraino ha sottolineato che non c’è nessuno fondamento giuridico per ritenere le repubbliche autoproclamate del Donbass organizzazioni terroristiche.

Questo è stato affermato nella sentenza del tribunale che il 28 aprile ha assolto un ex ufficiale del servizio di sicurezza, accusato di cercare di ottenere un posto di lavoro al ministero della Sicurezza della Repubblica popolare di Donetsk.

«Nessun atto giuridico stabilisce che le organizzazioni delle regioni di Donetsk o di Luhansk dovrebbero essere riconosciute come terroristiche, così come da nessuno Stato o organizzazione internazionale, come non ci sono decisioni delle istituzioni giudiziarie internazionali o della Corte suprema dell'Ucraina sul riconoscimento della DNR o della LNR come organizzazioni terroristiche, che avrebbero un significato pregiudizievole», dichiara la sentenza della corte, pubblicata sul sito web del registro unico delle sentenze giudiziarie ucraine.

La Corte ha rilevato che le prove presentate dall'accusa e dai testimoni non confermano la colpevolezza dell'imputato. Nella sentenza si sottolinea inoltre che la conclusione dell'inquirente e l'indicazione nel verbale della DNR come organizzazione terroristica è solo una supposizione.

Le autorità ucraine considerano la DNR e la LNR organizzazioni terroristiche. Il servizio di Sicurezza e le altre forze dell'ordine aprono regolarmente cause penali contro i membri delle strutture di governo delle repubbliche autoproclamate, così come contro gli ucraini che collaborano con loro.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала