Mosca risponde alle critiche USA su Assad e Palmira

© Sputnik . Mikhail VoskresenskiySoldati siriani tra le rovine di Palmira liberata
Soldati siriani tra le rovine di Palmira liberata - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
La rappresentante ufficiale del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha criticato le dichiarazioni del Dipartimento di Stato, secondo cui per Washington la liberazione di Palmira da parte delle forze di Assad non sarebbe l'opzione migliore.

"Il portavoce del Dipartimento di Stato Mark Toner ha detto che gli Stati Uniti" non considerano l'opzione migliore l'arrivo a Palmira del regime di Assad in sostituzione del Daesh,"- la Zakharova ha scritto sulla sua pagina Facebook.

"Chi dovrebbe essere considerato l'opzione migliore? Al Nusra"? Questo movimento doveva sostituire il regime di Assad e il Daesh? Oppure "l'opposizione moderata" incontrollata che, per diversi motivi sconosciuti, ancora non riesce a dissociarsi da Al Nusra", — ha aggiunto.

Ieri il portavoce del Dipartimento di Stato Mark Toner aveva affermato che gli USA considerano del tutto inaccettabili le dichiarazioni del presidente siriano Bashar Assad, che aveva affermato di voler sconfiggere gli estremisti fino alla completa liberazione di Aleppo.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала