Le prime pagine italiane del 5 maggio

© Fotolia / lorenzot81"Made in Italy" giornali
Made in Italy giornali - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Giustizia e politica ancora in primo piano sui principali quotidiani in edicola oggi in Italia con gli sviluppi della vicenda che ha portato all'arresto del sindaco di Lodi. Spazio poi agli annunci del premier Matteo Renzi e alla sempre più probabile candidatura tra i repubblicani americani di Donald Trump.

"Giudici e Pd, altra tensione sugli arresti" è il titolo principale de la Repubblica, che a centro pagina titola sulle primarie Usa: "Trump, lo sfidante incredibile che ora si gioca la Casa Bianca".

Matteo Renzi conferma l'intenzione di procedere con il suo piano di riduzione fiscale in Italia - Sputnik Italia
Renzi: Su inchiesta Lodi nessun complotto della magistratura
"Pensioni flessibili nel 2017" è il titolo del Corriere della Sera, che riporta le parole del premier italiano, mentre la foto notizia centrale è dedicata ai bambini del Burkina Faso "rimasti senza nome".

"L'offensiva di Renzi su tasse e pensioni. Lodi, Pd contro i pm": cronaca giudiziaria e politica si intrecciano nel titolo principale de La Stampa, che richiama gli annunci del premier nelle ore in cui esponenti dem protestano con l'organo di autogoverno delle toghe italiane. Di spalla la sfilata di Chanel a l'Havana: "La moda porta a Cuba un soffio di capitalismo".

"Pensione anticipata con penalità" è il titolo de il Messaggero, mentre gli altri principali quotidiani in edicola si occupano di tematiche diverse: è il caso de l'Unità che titola "codice rosso" a proposito dell'ascesa di Trump in Usa; "Fanfarone" è il titolo de il Manifesto, che richiama il nome del membro laico del Csm he ha protestato per l'arresto del sindaco di Lodi.

Proprio sulla vicenda lombarda titola il Fatto Quotidiano: "Lodi, il sindaco confessa e il Pd processa i magistrati".     

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала