Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Diretta video del concerto "Pray for Palmira" - con Vladimir Putin

© Sputnik . Mikhail VoskresenskiyParte storica di Palmira dopo la liberazione dal Daesh
Parte storica di Palmira dopo la liberazione dal Daesh - Sputnik Italia
Seguici su
Live da Palmira il concerto: "Pray for Palmira" in cui è previsto un intervento di Vladimir Putin.

L'orchestra sinfonica del Teatro Mariinsky diretta da Valery Gergiev si esibisce nell'anfiteatro di Palmira, la città siriana liberata dal Daesh lo scorso marzo.

L'antica città di Palmira, inserita nella lista del patrimonio culturale mondiale dell'UNESCO, è stata controllata per quasi un anno dai terroristi dello "Stato Islamico" (Daesh), fino al 27 marzo, quando l'esercito siriano supportato dall'Aviazione russa e dalle milizie filo-Assad ha espugnato la città dagli islamisti. Secondo le prime stime, si è conservato l'80% della parte storica di Palmira.

I terroristi hanno distrutto l'Arco del Trionfo, i templi di Bel e Baal Shamin, le colonne funerarie e un certo numero di colonne della strada. Sono rimasti danneggiati per mano dei terroristi la cittadella di Salah ad-Din e il Museo Nazionale. Tutto quello che gli esperti siriani del museo non sono riusciti a portare via o è stato rubato o distrutto. Secondo gli storici dell'arte, per ripristinare il sito storico di Palmira ci vorranno fino a 5 anni.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала