Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

USA, Corte Suprema autorizza servizi segreti a bucare qualsiasi computer nel mondo

© Sputnik . Igor Mikhalev / Vai alla galleria fotograficaCorte suprema degli Stati Uniti
Corte suprema degli Stati Uniti - Sputnik Italia
Seguici su
Secondo la sentenza della Corte Suprema degli Stati Uniti, i tribunali distrettuali potranno autorizzare gli organi competenti a bucare qualsiasi computer per accedere ai suoi dati, anche se si trova all'estero.

La Corte Suprema americana ha approvato gli emendamenti per i quali i tribunali possono autorizzare gli investigatori ad avere accesso a qualsiasi computer, compresi quelli all'estero, scrive la "Reuters".

In base alla vecchia legislazione, i tribunali potevano autorizzare l'hacking dei computer solo nel loro territorio della loro giurisdizione.

Il presidente della Corte Suprema John Roberts ha già inviato la sentenza al Congresso, che entro il 1° dicembre dovrà approvare le corrispondenti modifiche.

Tuttavia, se i legislatori non modificheranno le leggi federali, la decisione della Corte Suprema entrerà in vigore automaticamente.

Nel 2013 il Dipartimento della Giustizia aveva insistito sugli emendamenti, caratterizzandoli come "cambiamenti di lieve entità". Tuttavia, le organizzazioni a difesa dei diritti civili e Google, rileva l'agenzia, si erano opposti a questa iniziativa.

Secondo loro, l'FBI potrà ora effettuare massicci attacchi hacker sulle reti di computer.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала