Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Le prime pagine italiane del 27 aprile

© Fotolia / Pio Sigiornali
giornali - Sputnik Italia
Seguici su
Le indagini campane su presunti rapporti tra criminalità organizzata e politica sono in primo piano su molti quotidiani oggi in edicola in Italia. Spazio poi alle accuse del governatore di Bundesbank sui conti pubblici italiani.

"Voti e camorra, bufera sul Pd" è il titolo del Corriere della Sera, che richiama in prima pagina le indagini su pezzi di classe dirigente del partito di governo in Campania. In taglio alto le accuse, su diversi fronti, di Germania e Austria all'Italia: "Brennero, da Vienna attacchi a Roma. Bundesbank: Padoan troppo ottimista".

"Bundesbank all'attacco: l'Italia ha violato i patti" è il titolo de La Stampa, che mette in primo piano anche le critiche del governatore della banca centrale tedesca all'Ue: "Non vigila. Padoan? Troppo ottimista". Di spalla gli aggiornamenti da Tripoli: "Non c'è intesa in Libia, salta l'invio di soldati".

"Il presidente Pd in Campania indagato per camorra e voti" è il titolo principale de la Repubblica, che riferisce dell'autosospensione annunciata ieri da Graziano, coinvolto in un'inchiesta per alcuni appalti al clan dei casalesi. Accanto la Bundesbank all'Italia: "Il vostro debito minaccia l'Ue".

La notizia dell'indagine campana su camorra e politica domina le rime pagine dei giornali di area. Così se per il Giornale troviamo "Il consulente di Renzi indagato per camorra", per il Fatto Quotidiano è "Campania, indagato leader Pd: Voti e favori ai boss Casalesi". Per Libero il titolo è "Gli affari del Pd con Gomorra", mentre su l'Unità la notizia è derubricata ad un boxino intitolato "Indagato per tangenti, si autosospende dirigente Pd".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала