Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

“Gli aerei spia della Russia hanno colto di sorpresa gli USA”

© Foto : Wikipedia/Rimma SadykovaTupolev Tu-214R
Tupolev Tu-214R - Sputnik Italia
Seguici su
I modelli IL-20 e Tu-214R sono aerei, che Washington può solo invidiare. Dopo essere apparsi nel gruppo aereo russo in Siria, sono diventati subito una minaccia per il Comando cibernetico degli Stati Uniti, rileva la rivista “The Diplomat”.

Gli investimenti su larga scala di Mosca nel programma di modernizzazione militare hanno dato risultati tangibili, scrive il veterano del corpo dei marines USA Kettlin Patterson per la rivista "The Diplomat".

Gli Stati Uniti possono solo invidiare i risultati del programma di modernizzazione militare delle forze armate russe, scrive l'analista.

Il discorso riguarda l'ammodernamento dell'arsenale di armi convenzionali, in particolare dei mezzi di ricognizione elettronica e di guerra elettronica.

Uno di questi mezzi è diventato l'aereo da ricognizione "IL-20", impiegato in Siria. E' dotato di un radar a scansione laterale, di sensori ottici, scanner infrarossi e di un sistema di comunicazione satellitare per lo scambio dei dati. L'aereo può essere utilizzato per intercettare le onde radio del nemico, permettendo di determinare il luogo di concentrazione delle sue forze.

Un altro velivolo da ricognizione che si è messo in evidenza in Siria è diventato "l'aereo che vede tutto" Tu-214R, si afferma nell'articolo. A bordo del Tu-214R c'è un sistema elettronico (ELINT) e radio-tecnico (SIGINT) di ricognizione, che possono essere utilizzati per intercettare i segnali provenienti da apparecchiature per le comunicazioni cellulari, dagli aeromobili e dai veicoli militari: consentono di specificare la posizione dell'avversario, la sua forza e i mezzi di comunicazione che utilizza.

Secondo il vice comandante del Comando cibernetico delle forze USA Ronald Pontius, gli aerei-spia russi sono una minaccia per l'America e Washington non tiene il passo con i loro sviluppi.

"Da troppo tempo gli Stati Uniti sono concentrati sulle operazioni anti-ribelli e sono impantanati in una serie di conflitti, dall'Iraq all'Afghanistan. Di conseguenza l'America ha dimenticato lo sviluppo dei mezzi di guerra elettronica, necessari per una guerra convenzionale con potenze come la Russia o la Cina", — aggiunge l'esperto.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала