Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

USA e UE: Russia viola norme WTO limitando transito a merci ucraine

© Sputnik . Ruben SprichWTO
WTO - Sputnik Italia
Seguici su
Nel corso di una riunione presso l'Organizzazione Mondiale del Commercio (WTO), gli Stati Uniti, la Turchia e l'Ucraina hanno affermato che le limitazioni al transito delle merci ucraine introdotte dalla Russia violano le norme dell'organizzazione, ha rivelato una fonte.

Le opinioni sono state espresse nel corso di una riunione del Consiglio del WTO sullo scambio delle merci.

La fonte ha chiarito che "in questa fase le parti esprimono solo le loro preoccupazioni", pertanto non c'è alcun collegamento con la denuncia di Kiev contro la Russia, segnala RIA Novosti.

Hanno condiviso i timori sulle restrizioni imposte dalla Russia al trasporto delle merci nei confronti di Kiev anche il Canada, l'Australia, il Giappone e la Svizzera.

A loro avviso le azioni di Mosca "limitano ingiustamente il commercio."

Il discorso riguarda il decreto del Cremlino, secondo cui dal 1° gennaio 2016 il trasporto delle merci dall'Ucraina al Kazakistan attraverso la Russia può realizzarsi solo dal territorio della Bielorussia e in presenza esclusiva del sistema satellitare GLONASS.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала