Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russia denuncia aumento del contrabbando al confine tra Siria e Turchia

© AP Photo / Emrah GurelArtiglieria turca al confine con la Siria
Artiglieria turca al confine con la Siria - Sputnik Italia
Seguici su
Il ministero degli Esteri russo ha segnalato l'aumento delle attività di contrabbando attraverso il confine turco-siriano.

Il flusso di armi e munizioni di contrabbando lungo il confine turco-siriano è incrementato, hanno fatto sapere oggi dal ministero degli Esteri russo.

"Si osserva un rafforzamento del contrabbando di armi e munizioni attraverso il confine turco-siriano.

In diversi media stranieri sono apparse informazioni secondo cui ai jihadisti sarebbe stata inviata una grossa partita di armi di modello sovietico da uno dei Paesi dell'Europa orientale. Si tratta dei mitragliatori AK-47, dei mitragliatori pesanti, di munizioni per armi di piccolo calibro calibro, mortai e granate anticarro per distruggere obiettivi con armature", — si legge nel comunicato del ministero degli Esteri russo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала