Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

“Non ci sarà un ritorno a normali relazioni tra la Russia e la UE”

© Sputnik . Anton Denisov / Vai alla galleria fotograficaMaria Zakharova
Maria Zakharova - Sputnik Italia
Seguici su
Per principio non ritorneranno come prima le relazioni tra la UE e la Russia, ha affermato la rappresentante ufficiale del Ministero degli Esteri russo Maria Zakharova.

In mattinata la Mogherini aveva dichiarato alla stampa che i rapporti tra Russia e Europa non ritorneranno al passato ("business as usual") finchè la Russia non rispetterà i suoi obblighi internazionali e il diritto internazionale.

La risposta di Maria Zakharova, portavoce del ministero degli Esteri russo è arrivata su Facebook:

Nel suo post la Zakharova ha risposto punto per punto alle frasi della Mogherini:

Obblighi Internazionali? Diritto Internazionale? Sulla base di quali atti di diritto internazionale in Siria si trovano i paesi UE? Che cosa hanno fatto in Libia? ed in Iraq? Perchè l'UE che richiede il rispetto del diritto internazionale non esige da Washington una relazione sull'adempimento del mandato ONU sull'operazione in Afghanistan?

Sulla base di quali atti di diretto internazionale la UE ha riconosciuto il Kosovo un paese sovrano?

Che cosa ha fatto sì che alcuni paesi europei si siano dimenticati dell'accordo firmato e ratificato con Yanukovich e l'opposizione, che garantiva un passaggio di potere pacifico e invece è stato stracciato provocando una guerra sanguinosa in tutto il paese?"

Infine la Zakharova ha concluso scrivendo: "Il business as usual. Non ci sarà non "finchè la Russia…" ma per principio.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала