Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Brasile: Petrobras in perdita da due anni

© Sputnik . Ilya Pitalev / Vai alla galleria fotograficaEstrazione di petrolio
Estrazione di petrolio - Sputnik Italia
Seguici su
Le estrazioni della compagnia petrolifera brasiliana statale Petrobras nei primi due mesi del 2016 sono scese al livello più basso in due anni, raggiungendo i 2 milioni di barili al giorno.

Il Brasile è tra i 15 maggiori produttori di petrolio del mondo, la sua quota di produzione mondiale è di circa il 3%.

Rispetto a gennaio 2015 la produzione della Petrobras è diminuita del 9,6% nel primo mese di quest'anno, mentre a febbraio è scesa di circa il 7% su base annua. La compagnia è ai livelli minimi di produzione dal maggio 2014, quando produceva 1,97 milioni di barili al giorno.

Le estrazioni di gas della Petrobras nel paese a febbraio 2016 raggiungevano i 75,4 milioni di metri cubi al giorno, superiori del 1,8% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. La produzione di idrocarburi totali è rimasta al livello di gennaio, pari cioè a 2,48 milioni di barili al giorno.

La compagnia aveva registrato una perdita netta da record nel quarto trimestre per un importo di 36,9 miliardi di reais (10,2 miliardi di dollari) a seguito della cancellazione del valore dell'attivo a causa del forte calo dei prezzi del petrolio. A fine anno la perdita ammontava a 34,8 miliardi di reais (9,6 miliardi di dollari).

La compagnia brasiliana Petrobras nel 2014 è stata al centro di uno scandalo di corruzione, quando si è venuto a sapere che diversi funzionari firmavano accordi e incassavano commissioni del 3% dell'importo del contratto.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала