Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Le prime pagine italiane del 7 aprile

© Fotolia / lorenzot81"Made in Italy" giornali
Made in Italy giornali - Sputnik Italia
Seguici su
Politica interna con gli scontri sul lungomare di Napoli durante la visita del premier Renzi e le nuove carte dell'inchiesta sui pozzi in Basilicata sulle prime pagine dei quotidiani italiani oggi in edicola.

"Assessori in piazza e scontri a Napoli. Renzi, vado avanti" per il Corriere della Sera, che riporta delle tensioni nel corso del corteo organizzato contro la visita del premier italiano a Napoli, mentre la fotonotizia centrale è dedicata alle ultime rivelazioni dei Panama Papers, con altri nomi eccellenti che sarebbero coinvolti nella maxi fuga di notizie.

"Liste d'attesa, in 2 milioni costretti a pagare tangenti" è invece la scelta de la Repubblica, che mette in primo piano la relazione dell'anti corruzione sulla Sanità italiana: "mafia e corruzione negli ospedali". Di spalla le manifestazioni studentesche in Francia: "Parigi, la lunga notte degli studenti che vogliono un altro futuro".

Il Primo Ministro italiano Matteo Renzi - Sputnik Italia
Napoli sfiducia il premier Matteo Renzi

Su La Stampa sono le tensioni e gli scontri verificatisi ieri a Napoli a fare l'apertura: "Il premier alla sfida del Sud. Napoli, incidenti al corteo". Gli sviluppi dell'inchiesta su Tempa Rossa è l'altro titolo di primo piano: "Petrolio, lo scontro con il clan Gemelli e gli uomini di Renzi".

Il decisivo incontro di oggi tra il pool inviato dall'Egitto ed i magistrati italiani che indagano sulla morte di Giulio Regeni in prima pagina su l'Unità, che titola seccamente: "Fuori i nomi dei torturatori".

Le carte dell'inchiesta sui pozzi in Basilicata occupa le aperture di molti quotidiani. E' il caso de il Fatto Quotidiano, che titola con una frase dell'ex ministro Guidi carpita dalle intercettazioni: "Padoan messo lì dalla cricca del petrolio". Stessa scelta per il Giornale, che sceglie un passaggio ancora più esplicito tra le conversazione della Guidi ascoltate dagli inquirenti: "Nel governo un clan di figli di p…".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала