Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Tensione altissima a Tripoli

© REUTERS / Hani AmaraIl governo libico arriva a Tripoli
Il governo libico arriva a Tripoli - Sputnik Italia
Seguici su
Al Sarraj ed alcuni membri del governo nato sotto l'egida Onu arrivati a Tripoli. Appello delle autorità reggenti a Tripoli alla popolazione: schieratevi contro gli intrusi. Khalifa Ghwell: Sarraj si consegni alle autorità o torni in Tunisia.

Con l'arrivo a Tripoli del premier designato Fayez al Sarraj, giunto nella capitale libica ieri insieme ad alcuni esponenti del governo unitario nato sotto l'egida delle Nazioni Unite, la situazione in Libia potrebbe ora precipitare da un momento all'altro. Il governo che controlla la città, attraverso un comunicato diffuso nella serata di ieri, ha fatto appello a tutti i rivoluzionari a schierarsi contro quello che è stato definito "un gruppo di intrusi". Il Congresso di Tripoli, si legge poi nella nota, giudica illegale l'ingresso di al Sarraj e del Consiglio presidenziale in città.

Dopo la lettura del messaggio, l'irruzione di uomini armati non identificati negli studi televisivi di Al Naba, considerata vicina alle milizie del premier di Tripoli Khalifa Ghwell, e la sospensione delle trasmissioni. 

Sempre ieri alcuni gruppi armati avrebbero, secondo quanto riferito da testimoni, sparato colpi di mitra al fine di disperdere gruppi di sostenitori del governo unitario radunatisi in alcune vie di Tripoli dove rimane chiuso l'aeroporto militare di Mitiga, fermo ormai da due giorni.

Nel corso di una conferenza stampa indetta per rispondere alle dichiarazioni fatte da al Sarraj appena arrivato a Tripoli, il premier del governo reggente in città ha poi dato l'ultimatum alla delegazione proveniente dalla Tunisia:

"Sarraj — ha detto Ghwell — ha due opzioni: consegnarsi alle autorità oppure tornare a Tunisi". 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала