Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

In Siria ucciso il numero 2 dello “Stato Islamico”

© AP Photo / Vadim GhirdaBombardamenti coalizione anti-ISIS a Kobani, Siria
Bombardamenti coalizione anti-ISIS a Kobani, Siria - Sputnik Italia
Seguici su
Il secondo leader di importanza nello "Stato Islamico" è stato ucciso in Siria a seguito di un'operazione condotta dalla coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti. Lo riporta l'agenzia “Reuters”.

Secondo "The Daily Beast", si tratta del leader religioso Haji Imam, il cui vero nome è Abdel Rahmane al-Qadouli.

Non è stato specificato come sia stato eliminato il terrorista, se a seguito di un attacco aereo o di un'operazione di terra.

Il numero uno del Pentagono Ashton Carter ha inoltre detto che gli Stati Uniti hanno probabilmente ucciso il "ministro delle Finanze" del Daesh.

"L'esercito americano ha ucciso diversi terroristi di primo piano questa settimana, tra cui crediamo Haji Imam, uno degli uomini di spicco e ministro delle Finanze dello Stato Islamico," — Carter ha detto in una conferenza stampa.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала