Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Russia non ha intenzione di spaventare l’Europa

© Sputnik . Natalia SeliverstovaMinistero della Difesa della Russia
Ministero della Difesa della Russia - Sputnik Italia
Seguici su
Il ministero della Difesa russo chiede che si ponga fine alla diffusione delle dichiarazioni “ridicole” sul fatto che la Russia si sta preparando a fare la guerra.

Bisogna smettere di diffondere la "horror story" che Mosca vuole mandare i carri armati nei Paesi Baltici, in Bulgaria o in Ungheria. Lo ha dichiarato il vice ministro della Difesa della Federazione Russa, Anatolij Antonov, in una intervista al canale televisivo Deutsche Welle.

"Bisogna porre fine alla horror story che la Russia si sta preparando ad inviare i suoi carri armati nei Paesi Baltici, a Sofia o a Budapest. Nessuno ha intenzione di farlo. Non ci sono questi piani. La Russia non vuole la guerra. È semplicente ridicolo che la Russia si sta preparando a fare la guerra", ha affermato Antonov.

In più Antonov ha definito simili dichiarazioni da parte dei Paesi Baltici "vecchi imbrogli".

"Nei Paesi Baltici a gridare ‘arrivano i russi, si salvi chi può!' è un trucco molto vecchio. Funziona e ha dimostrato la sua efficacia facendo ottenere al governo maggiori spese per la difesa, così come facendo ottenere sostegno finanziario da parte dei paesi europei, come Germania, Francia, Italia e Spagna", ha detto il vice ministro della Difesa russo. In più Antonov ha aggiunto che non metterebbe tutti i paesi europei sulla stessa fila.

I politici occidentali hanno più volte indicato la Russia tra le principali minacce alla pace. Così, il capo del Pentagono, discutendo del bilancio militare per il 2017, ha messo la Russia al primo posto nella lista delle cinque minacce globali alla sicurezza degli Stati Uniti. I timori per "l'aggressione russa" sono il pretesto per l'espansione delle infrastrutture militari della NATO nell'est e la crescita della spesa militare. Mosca alle accuse di "aggressione" ha più volte dichiarato che sono soltanto la risposta alle azioni dell'Occidente.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала