Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Turchia: autobomba uccide tre agenti dei servizi di sicurezza

© AFP 2021 / STR Dopo esplosione di un'autobomba
Dopo esplosione di un'autobomba - Sputnik Italia
Seguici su
L’esplosione si è verificata nel sud est della Turchia. Secondo una fonte delle forze dell’ordine, sono rimasti uccisi tre agenti dei servizi di sicurezza del paese.

Tre agenti dei servizi di sicurezza turchi sono rimasti uccisi a seguito di una esplosione nel sud est della Turchia. Lo ha reso noto il quotidiano Hurriyet citando una fonte delle forze dell'ordine.

Secondo la fonte, l'autobomba è esplosa nella città di Nisibis, non lontana dal confine con la Siria. Come riportato dalla pubblicazione, nella città è in corso lo scontro tra le forze di sicurezza e i militanti del Partito dei lavoratori del Kurdistan, riconosciuto in Turchia come gruppo terroristico.

Nisibis si trova sul confine turco-siriano ed è abitata prevalentemente da curdi.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала