Finlandia, Soini: Circa 100 persone hanno lasciato il paese per unirsi al Daesh

© AP PhotoI “foreign fighters” che attualmente combattono nelle fila dello Stato Islamico provengono complessivamente da oltre 100 nazioni diverse,
I “foreign fighters” che attualmente combattono nelle fila dello Stato Islamico provengono complessivamente da oltre 100 nazioni diverse, - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Lo ha annunciato il ministro degli Esteri di Helsinki, Timo Soini all'emittente Yleisradio.

Un centinaio di persone hanno lasciato la Finlandia per andare a combattere nei ranghi del Daesh.

"Sappiamo che circa cento persone hanno lasciato la Finlandia per combattere nelle forze del Daesh — ha affermato. — È un numero elevato, considerando quanto piccola sia la nostra comunità".

Soini ha aggiunto che questo fenomeno è preoccupante, in quanto i finlandesi radicalizzati potrebbero tornare a casa e cercare di fare reclutamenti per il Daesh. A oggi, circa 20 persone provenienti dalla nazione scandinava sono morte combattendo con il Califfato nelle regioni in guerra.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала