Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La polizia francese ferma 5 sospetti per gli attacchi al campo profughi di Calais

© REUTERS / Pascal RossignolAgente di polizia ferma un migrante a Calais
Agente di polizia ferma un migrante a Calais - Sputnik Italia
Seguici su
ermati mercoledì, secondo Francetv Info, sono accusati di aver aggredito tre siriani nei pressi della stazione ferroviaria la notte tra il 20 e il 21 gennaio.

La polizia francese ha arrestato cinque persone sospettate di essere coinvolte in attacchi contro i migranti a Calais. Lo riferiscono alcuni media locali. Quattro di questi, disoccupati, si sarebbero travestiti da agenti di polizia e sarebbero stati riconosciuti da testimoni, anche se non hanno ancora confessato.

Gli aggressori, che sarebbero stati tutti armati di bastoni e spranghe, sono di età compresa tra i 18 e 48. Fermati mercoledì, secondo Francetv Info, sono accusati di aver aggredito tre siriani nei pressi della stazione ferroviaria di Calais la notte del 20-21 gennaio. Una delle vittime ha denunciato anche il furto di circa 4.000 euro.

Questi uomini sarebbero sospettati anche di altri attacchi compiuti nel porto di Calais, che al momento ospita circa 6.000 rifugiati, che cercano di viaggiare attraverso il tunnel sotto la Manica per il Regno Unito, dove intendono chiedere asilo. La maggior parte sud dei migranti provengono dalle aree di conflitto in Medio Oriente e Nord Africa.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала