Trump su Putin: “è un leader forte”

© flickr.com / Gage SkidmoreDonald Trump, miliardario statunitense
Donald Trump, miliardario statunitense - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il presidente della Russia è molto più forte rispetto ad Obama, ha dichiarato il vulcanico candidato repubblicano alla Casa Bianca, sottolineando come questa dichiarazione sia priva di discrezionalità ed essenzialmente basata su dati di fatto.

Il candidato presidenziale repubblicano Donald Trump ha confermato di ritenere il presidente Vladimir Putin un "leader forte", ma non ha espresso direttamente sostegno al presidente russo e non ha chiarito come personalmente si relazioni con il capo di Stato russo.

"Penso che Putin sia molto forte in Russia. E' molto più forte del nostro (Barack Obama), ma non significa che sostengo Putin," — ha detto Trump nel corso di un dibattito televisivo sulla CNN.

Quando gli è stato chiesto se con l'espressione "leader forte" intendesse esprimere un elogio, il politico ha risposto affermando che è un dato di fatto.

"Forte non significa buono. Putin è un leader forte. Potrei elencare molti leader forti e deboli. Non mi riferisco al fatto se sia buono o cattivo. E' solo un dato di fatto," — ha detto Trump.

In precedenza Trump si era dichiarato disposto a migliorare e rafforzare i rapporti con la Russia. Il presidente russo Vladimir Putin ha accolto queste parole definendo Trump "il leader assoluto della corsa presidenziale." In seguito Trump aveva detto che per lui è un grande onore essere elogiato da un uomo rispettato come il presidente russo, ribadendo la necessità di approfondire le relazioni bilaterali.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала