Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ministro Esteri Giappone si recherà in Italia e Francia prima vertice ministri G7

© AP Photo / Eugene HoshikoMinistro degli Esteri del Giappone Fumio Kishida
Ministro degli Esteri del Giappone Fumio Kishida - Sputnik Italia
Seguici su
Il capo della diplomazia giapponese Fumio Kishida ha in programma un tour di 3 giorni in cui si recherà in Francia e in Italia alla vigilia del vertice di Hiroshima tra i ministri degli Esteri del G7 19 marzo, ha segnalato oggi l'agenzia “Kyodo” riferendosi a fonti del governo nipponico.

In particolare, come osservato dalla "Kyodo", in colloqui separati con il ministro degli Esteri francese Jean-Marc Ayrault e il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni il capo della diplomazia giapponese solleverà la questione del disarmo nucleare, all'ordine del giorno del vertice del G7 del 2016 nella prefettura di Mie.

La riunione di Hiroshima dei ministri degli Esteri del G7 è prevista per il 10-11 aprile, mentre il vertice si svolgerà il 25-26 maggio.

Secondo l'agenzia "Kyodo", Kishida inviterà i ministri degli Esteri del G7 al Parco Memoriale della Pace di Hiroshima, dedicato alle vittime del bombardamento atomico degli Stati Uniti nel 1945. Il Giappone, l'unico Paese vittima di un attacco nucleare, si appresta a ricoprire il ruolo di mediatore nei negoziati sul disarmo tra i Paesi nucleari e non nucleari.

"C'è solo un mese prima della riunione dei ministri degli Esteri del G7. Mi piacerebbe fare tutto il possibile per preparare i negoziati e dare un forte segnale da Hiroshima su disarmo nucleare", — ha detto ai giornalisti lo stesso giorno in cui Kishida è stato eletto nel Parlamento dalla circoscrizione della città.

Tra i Paesi del G7 hanno armi nucleari il Regno Unito, gli Stati Uniti e la Francia, mentre il Canada, la Germania, l'Italia e il Giappone non hanno questo tipo di armi.

Oltre al disarmo nucleare, Kishida prevede di discutere con Ayrault e Gentiloni la cooperazione per contrastare i programmi e le attività della Cina nel Mar Cinese Meridionale e i piani nucleari e missilistici della Corea del Nord, riporta l'agenzia "Kyodo".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала