Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Turchia, bomba al commissariato: 2 morti

Seguici su
Ancora un attacco contro una stazione di polizia nel sud est del Paese: almeno 2 le vittime e 35 i feriti. Le autorità: è stato il Pkk.

Non ci sono ancora rivendicazioni ufficiali per l'attentato che questa mattina ha colpito una stazione di polizia nel sud est della Turchia, più precisamente a Nusaybin, non lontano dal confine siriano.

Secondo quanto riportato in questi minuti dalla Bbc un'autobomba sarebbe deflagrata davanti all'ingresso del commissariato, provocando la morte di almeno 2 persone ed il ferimento di alcune decine di feriti. I media locali hanno quantificato in 35 i feriti ma non ci sono state conferme ufficiali da parte delle autorità, che hanno immediatamente puntato il dito contro i militanti del Pkk, ala militare del Partito dei lavoratori curdo.

Dall'interruzione dei negoziati tra Pkk e governo dello scorso luglio, nella regione a maggioranza curda si è assistito ad un preoccupante aumento di attentati e violenze. L'attentato di oggi segue di poche ore l'assalto ad una stazione di polizia di Istanbul, al termine del quale le forze speciali turche hanno comunicato di avere ucciso le due autrici dell'attacco. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала