Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Spagna, sequestrate 20mila divise destinate al Daesh

© REUTERS / StringerCombattenti del Daesh
Combattenti del Daesh - Sputnik Italia
Seguici su
Bloccate nei porti di Valencia e Algeciras 20mila uniformi militari destinate al Daesh e al fronte al Nusra in Siria. Sette persone in manette.

Un carico di ventimila uniformi militari, contenute in tre container, sono state rinvenute e sequestrate lo scorso 7 febbraio, ma reso noto solo in queste ore ad operazione perfezionata, dalla polizia spagnola nei porti di Valencia e Algeciras.

Secondo le informazioni fornite dagli inquirenti ai media spagnoli, le divise erano destinate alle milizie al Nusra e del Daesh in Siria. All'interno dei container, che era stato denunciato alla dogana come carico di abiti usati, rinvenuto anche altro materiale militare per un totale di 5 tonnellate di merci. 

Nel corso dell'operazione, conclusasi in queste ore, sono state arrestate sette persone, accusate a vario titolo di fornire appoggio logistico ed economico ai gruppi terroristici in Iraq e Siria. Fonti del ministero degli Interni di Madrid hanno commentato la notizia, definendo la rete smantellata in queste ore "molto pericolosa e attiva nel rifornimento al Daesh". 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала