Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Pyongyang ignora la risoluzione ONU e va avanti sul programma nucleare

© AP Photo / Sergey Guneev, KRT via AP VideoKim Jong-un
Kim Jong-un - Sputnik Italia
Seguici su
La Corea del Nord rigetta la risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite che introduce le sanzioni contro di essa ed ha annunciato di voler sviluppare il suo programma nucleare, l'agenzia Kcna riporta le dichiarazioni giunte dal ministero degli Esteri nordcoreano.

"Rafforzare il nostro programma di deterrenza nucleare equivale alla realizzazione del nostro legittimo diritto di autodifesa fino a quando la politica ostile degli Stati Uniti continuerà," — si afferma in un comunicato del ministero degli Esteri della Corea del Nord, segnala RIA Novosti.

Mercoledì il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite aveva approvato un nuovo pacchetto di sanzioni contro la Corea del Nord dopo i test nucleari e i lanci di missili balistici che Pyongyang aveva effettuato dall'inizio dell'anno. La risoluzione vieta le forniture di combustibile per missili e aerei in Corea del Nord e impone il controllo di tutti i carichi da-per la Corea del Nord. Il documento vieta anche la vendita di tutte le armi convenzionali alla Corea del Nord; limita in modo significativo l'esportazione dal Paese di carbone, ferro, oro, titanio, e minerali naturali. Inoltre vengono introdotte sanzioni finanziarie contro le banche nordcoreane.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала