Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Siria, curdi e milizie di Assad respingono attacco dei terroristi islamici su Aleppo

© Sputnik . Andrey SteninCombattenti curdi
Combattenti curdi - Sputnik Italia
Seguici su
Le forze curde di autodifesa e le milizie di volontari hanno respinto un'offensiva dei terroristi islamici su diversi distretti di Aleppo: sono stati uccisi 70 jihadisti, ha riferito una fonte nella milizia.

"I curdi e le milizie siriane sono riuscite a neutralizzare un grande attacco dei terroristi di Al-Nusra e Ahrar al-Sham. Violenti combattimenti si sono svolti in diversi distretti durante tutta la giornata. Secondo i nostri dati, sono stati uccisi 70 jihadisti, mentre circa 100 sono stati i feriti. E' stato distrutto un carro armato nemico nei pressi di Shkeyf", — ha detto la fonte a RIA Novosti.

Secondo l'interlocutore dell'agenzia, i combattenti curdi sono riusciti ad implementare un'operazione di successo vicino al quartiere di Bustan al-Basha, uccidendo un gran numero di terroristi e costringendoli a ritirarsi.

I terroristi islamici bombardano regolarmente i quartieri residenziali della città più grande della Siria. Dal 27 febbraio, dopo l'inizio della tregua, l'intensità dei bombardamenti e degli scontri armati su iniziativa dei jihadisti è drammaticamente aumentata.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала